Skip to content

Verifica delle abitazioni principali fittizie

Cos’è

Il supporto è finalizzato all’individuazione ed alla verifica della sussistenza dei requisiti di legge in caso di abitazione principale alla luce della recente Sentenza della Corte Costituzionale n. 209/2022 (si veda approfondimento n. 19-2022).

Come si svolge

Il servizio si svolge attraverso le seguenti fasi:

  • controllo ed estrazione di tutte le fattispecie che nella banca dati IMU dell’ente beneficiano dell’esenzione per abitazione principale;
  • verifiche anagrafiche riguardanti casistiche sospette (es. coniugi non separati che risiedono in Comuni differenti);
  • verifiche catastali necessarie ad individuare i rapporti di proprietà degli immobili;
  • contatti con i contribuenti anche a mezzo questionario al fine di acquisire documentazione comprovante l’effettiva dimora abituale nell’immobile scelto come abitazione principale.

Quando si attiva

Il servizio, attivabile in qualsiasi momento, ha allo scopo di aggiornare correttamente la banca dati tributaria ovvero può essere considerato come attività propedeutica all’emissione di atti di accertamento.

 

Per informazioni e proposte personalizzate scrivete a info@neopa.it

Rimani Aggiornato

Tramite Deliberazione n. 41/2024, l’Autorità ha avviato un’indagine conoscitiva riguardante i criteri di articolazione dei corrispettivi applicati al servizio di gestione dei rifiuti urbani, con…

Tags: ARERA, TARI, Tariffe

L’istituzione delle componenti perequative, avvenuta con la delibera ARERA 386/2023 nell’agosto scorso, ha lasciato numerose perplessità operative che ad oggi – in vista del loro…

Con il Dlgs 219/2023, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 3 gennaio 2024, è stata data attuazione agli articoli 4 e 17, comma 1, della Legge…

Come indicato all’interno della Deliberazione 395/2023/A è fissata a lunedì 15 gennaio la scadenza per la compilazione della dichiarazione relativa al Contributo per gli oneri…

Nella seduta odierna l’Aula di Montecitorio ha approvato in via definitiva il disegno di legge di bilancio per l’anno 2024, nel testo già licenziato nei…

Nella seduta odierna, l'Assemblea del Senato ha rinnovato la fiducia al Governo, con 112 voti favorevoli, 76 contrari e tre astensioni, approvando l'emendamento n.1.9000 interamente…