Skip to content

Determinazione aliquote IMU 2024

Cos’è

Il supporto è mirato all’affiancamento agli uffici comunali che per l’anno 2024 saranno alle prese con gli adempimenti connessi all’introduzione del Decreto 7 luglio 2023 che introduce l’applicazione informatica di predisposizione del Prospetto delle aliquote.

Come si svolge

Il servizio si articola come di seguito indicato:

  • attività istruttoria propedeutica all’approvazione della delibera IMU mediante l’analisi dell’impianto attuale;
  • inserimento delle aliquote nell’applicativo informatico con valutazioni circa l’applicabilità delle aliquote differenziate individuate per l’anno 2023: al termine di questa fase verrà prodotto un report contenente gli esiti dell’analisi svolta;
  • produzione di uno schema di Delibera di Consiglio Comunale per l’approvazione delle aliquote IMU e caricamento all’interno dell’applicativo informatico;
  • trasmissione della Delibera con eventuali allegati e del prospetto tramite il Portale del Federalismo fiscale.

Quando si attiva

Il servizio dovrà essere concluso entro il 31 dicembre 2023 pertanto si consiglia l’attivazione già a partire dal mese di ottobre dello stesso anno in modo da poter disporre del tempo necessario allo sviluppo di tutte le attività.

 

Per informazioni e proposte personalizzate scrivete a info@neopa.it

Rimani Aggiornato

È stato depositato questo pomeriggio in commissione Finanze al Senato un emendamento del Governo al decreto-legge n. 39/2024 (cd. DL Superbonus) che prevede il differimento…

ArrayTags: ARERA, PEF, TARI

Tramite comunicato del 4 aprile u.s., consultabile qui, ARERA ha reso nota l’avvenuta apertura della raccolta dati riguardante l’aggiornamento biennale del PEF TARI 2024-2025. In…

ArrayTags: ARERA, PEF, TARI, Tariffe

A seguito della recente modifica introdotta dal D.Lgs 216/2023, gli scaglioni per l’applicazione dell’imposta sul reddito delle persone fisiche sono stati ridotti a 3, al…

Come anticipato in una nostra recente news, nonostante il termine del 31 marzo, previsto nel TQRIF per l’assolvimento degli obblighi di comunicazione fosse ormai prossimo…

ArrayTags: ARERA, TARI, TQRIF

La scadenza del 30 aprile fissata dal legislatore per l’approvazione delle Tariffe TARI 2024 dei Comuni (e delle eventuali modifiche al Regolamento) si avvicina inesorabile…

ArrayTags: ARERA, PEF, TARI

In una nostra recente news, avevamo sottolineato come, nonostante fosse ormai prossimo il termine del 31 marzo 2024, individuato da ARERA per l’assolvimento degli obblighi…

ArrayTags: ARERA, TARI, TQRIF