Skip to content

Calcolo della capacità assunzionale

Cos’è

II servizio offre supporto all’Ente nella corretta quantificazione della capacità assunzionale disponibile per l’anno in corso. Il nostro intervento ricomprende:

  1. il calcolo del rapporto percentuale tra la spesa del personale e la media delle entrate correnti relative agli ultimi tre rendiconti approvati (al netto del FCDE);
  2. la conseguente individuazione del regime assunzionale applicabile al Comune;
  3. la determinazione del complessivo budget assunzionale a disposizione dell’Ente secondo la normativa oggi vigente;
  4. la verifica del rispetto del limite di spesa previsto dall’art. 1, commi 557-quater e 562, della legge 27 dicembre 2006, n. 296.

Come si svolge

Dopo l’analisi della documentazione inviataci dal Comune, il nostro staff provvederà innanzitutto a determinare gli aggregati contabili rilevanti ai fini del calcolo dell’incidenza percentuale di cui all’art. 33, comma 2, del D.L. n. 34/2019; fatto ciò, si andrà a verificare in quale classe di virtuosità si colloca l’Ente e quale regime assunzionale trova conseguentemente applicazione nel caso di specie; quindi provvederemo a determinare la complessiva capacità assunzionale disponibile per l’anno di riferimento; effettuati questi calcoli, verificheremo il rispetto del limite complessivo di spesa per il personale e predisporremo una relazione conclusiva nella quale illustreremo il percorso effettuato, i documenti analizzati e i calcoli da noi elaborati

Quando si attiva

Il servizio potrà essere attivato in ogni momento.

 

Per informazioni e proposte personalizzate scrivete a info@neopa.it

Rimani Aggiornato

Con la circolare n. 32/2024, la Ragioneria generale dello Stato (si veda la nostra precedente news del 3 luglio) ha diffuso le istruzioni per la…

ArrayTags: Conto annuale 2023, RGS

Nella giornata di ieri l’Anci ha espresso la propria preoccupazione per le continue segnalazioni dei Comuni che si trovano a disagio a causa della previsione…

Dovrebbe essere ormai imminente la firma definitiva del CCNL dell'area Funzioni Locali per il triennio 2019-2021. Nel corso dell’adunanza odierna le Sezioni riunite in sede…

Come noto, ai sensi dell’art. 43, comma 2, del d.lgs. n. 267 del 2000, i consiglieri comunali e provinciali «hanno diritto di ottenere dagli uffici,…

Con la recente sentenza n. 12761 del 24 giugno 2024, il Tar del Lazio ha fornito alcuni utili chiarimenti in merito alla portata applicativa della…

Con la recente deliberazione n. 112/2024/PAR, la Sezione regionale di controllo della Corte dei conti delle Marche ha ribadito che, per consolidato orientamento della Magistratura…